A quasi 80 anni gareggia in mountan bike

Andare in bici fa bene alla salute. Lo sa bene un arzillo "vecchietto" con la passione delle due ruote che nonosante i suoi quasi 80 anni non ha perso la voglia di gareggiare con la sua mountan bike. Il ciclista è stato intervistato dall'emittente siciliana OndaTv durante il 3° Trofeo Provvidenza svoltasi a Patti, nel messinese.

Da decenni il ciclista, ha spiegato nell'intervita, corre in bici e anche oggi che ha raggiunto la bella età di 80anni non intende minimamente bloccare la sua passione. Prima gareggiava con le bici da corsa ma da qualche anno, come si vede nel video, ha deciso di salire in sella su una mountan bike. La passione per la bici non si limita ad una passeggiata di tanto in tanto ma ad allenamenti quasi giornalieri e poi alle gare in luoghi sempre diversi e talolta in circuiti difficili e pesanti. A Patti il percorso da effettuare più volte è stato ricavato all'interno del torrente Provvidenza. Un circuito faticoso e da ripetere più volte. Il ciclista "anziano" è riuscito a completare i giri e a tagliare il traguardo. Ai microfoni dell'emittente televisa, il ciclista ha raccontato i segreti della longevità e dello star bene: molta attività fisica, una corretta alimentazione, una vita regolare e tanta tanta attività di allenamento eseguita in modo regolare.

Autore daniele72
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube OndaTV Sicilia. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!