Anthony Joshua vs Eric Molina - Highlights

Come previsto alla vigilia, tutto facile per il campione del mondo IBF dei pesi massimi Anthony Joshua che, nella sua seconda difesa del titolo, ha battuto per ko tecnico dopo soli tre round lo sfidante Eric Molina.

Il 27enne Joshua, davanti al pubblico della MEN Arena di Manchester (Inghilterra), ottiene la sua 18a vittoria per ko in altrettanti incontri disputati. Un record di grande pregio quello del giovane inglese di origini nigeriane, già campione olimpico a Londra 2012. Il match è stato senza storia sin dalle prime battute, con lo sfidante che puntava solo a sopravvivere il più a lungo possibile.

Un'impresa non da poco da portare a termine contro il campione IBF, che di fatti non ha perso tempo e ha chiuso il prima possibile l'impari contesa. L'epilogo già al terzo round, quando a metà della ripresa Molina subisce un primo terribile atterramento. Visibilmente stordito, i l 34enne statunitense si rialza ma la fine è questione di pochi attimi. Appena l'arbitro da l'ok per far riprendere il combattimento Joshua si avventa sul malcapitato sfidante, colpendolo con una serie di colpi potenti che lo lasciano nuovamente stordito con le braccia penzoloni sulle corde. A quel punto l'arbitro non può che fermare il match, decretando il ko tecnico e la vittoria di Anthony Joshua.

Con questo ennesimo trionfo il campione IBF si conferma pugile al top nella categoria dei massimi ed è ora atteso dalla sfida con l'ex campione Wladimir Klitshcko, presente a bordo ring. Una sfida che si preannuncia spettacolare tra un pugile in piena ascesa e un vecchio leone in cerca di riscatto dopo aver perso i suoi titoli oltre un anno fa.

Autore vdc1985
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!