Dimagrire con la Zumba - 4 coreografie da imparare a casa

La Zumba si è propagata come ballo latinoamericano, un ballo di gruppo coinvolgente e soprattutto molto divertente, che fa perdere peso senza accorgersene. In realtà, la sua origine avviene proprio in palestra, perché si tratta di un insieme di discipline della danza che rappresentava un'ottima alternativa all'aerobica classica, che a lungo andare può diventare noiosa.

L'ideatore della Zumba è un ballerino colombiano, che mirava a creare una lezione di fitness con il massimo dispendio calorico, che fosse praticata volentieri, con energia e carica vitale, quindi quale miglior modo se non usare la musica latina, la più energetica di tutte? Ma la Zumba fa dimagrire anche perché durante il ballo si utilizzano tutti i muscoli, più o meno contemporaneamente, per cui c'è intera partecipazione del fisico, nonché della mente che si carica al solo sentire la musica.

La Zumba è in continua evoluzione, non si è certo fermata alla sua prima coreografia, infatti nel tempo ha abbracciato sempre più stili, e sempre più è stata ampliata dai professionisti e dagli stessi praticanti. È un ballo fantasioso, che si può inventare anche senza essere necessariamente dei professionisti, e questa è la sua chiave vincente, è alla portata di tutti che possono personalizzarla come e quando vogliono. Perciò, si può partire con una coreografia già fatta, se si è dei principianti, e man mano cambiarla a piacimento, una volta che saremo entrati nel vivo dello spirito della Zumba.

Autore SettimaLuna
Vota questo articolo
Guarda
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!