Equitazione - Tributo

Video tributo dedicato allo sport dell'equitazione che si può praticare sia in ambito agonistico o meno, ed è una specialità del programma olimpionico in cui si può attuare o singolarmente che in gare per squadra in strutture coperte, negli ippodromi o nei maneggi.

Le andature principali del cavallo sono tre: il "passo" che è una camminata lenta e la sua andatura viene definita simmetrica dato che l'appoggio delle due zampe anteriori avviene in tempi regolari e può essere un passo medio, corto o lungo, il "trotto" che un'andatura in cui il cavallo salta in due tempi che si divide in trotto battuto o seduto e infine il "galoppo" che è l'andatura più naturale e veloce che si svolge in tre tempi con variazioni di velocità.

Esistono altre andature un po' meno conosciute ed usate ovvero il canter che è similare al trotto e presenta tre tipi di velocità e l'etimologia del suo nome è data dall'andatura che spesso utilizzava la cavalleria inglese, il trafalco invece è spesso utilizzato dalla razza brasiliana Mangalarga, l'ambio è un'andatura che viene utilizzata per uso sportivo, non è basculante ed è a quattro tempi ed infine il  il tolt è simile all'ambio e il cavallo ha sempre uno zoccolo a terra.

Autore Nova
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!