Federico Buffa racconta Alì vs Frazier

Federico Buffa è un noto giornalista sportivo di Sky che negli ultimi anni si è specializzato in racconti di storie sportive di ogni genere e tipo.
In questo video Buffa racconta il più accattivante incontro di pugilato di sempre, i due pretendenti al titolo mondiale sono Alì e Frazier che combatteranno fino allo sfinimento nel vero senso della parola nel match "Thrilla in Manila". Questo incontro passerà alla storia come il più brutale incontro di sempre.
A fermare l'incontro fu il manager del pugile Frazier al quattordicesimo round poichè quest'ultimo aveva un occhio tumefatto mentre andava all'angolo. Alì dalla parte opposta del round svenì, se il manager di Fazier non l'avesse fatto ritirare ora forse l'incontro sarebbe andato a lui. Alì successivamente confessò che se non si fosse ritirato Frazier, lo avrebbe fatto lui tanta era la sua stanchezza.
Autore marco
Vota questo articolo
Watch
Condividi

Lascia il tuo commento!

Scelti da Noi

incredibile cosa fa questo soldato russo: una potenza fuori dal comune!

incredibile cosa fa questo soldato russo: una potenza fuori dal comune!

Osservando questo filmato, la prima cosa che viene in mente alla maggi...
red bull rampage qualifier run 2014

red bull rampage qualifier run 2014

Brett Rheeder con questa run si presenta al Red Bull Rampage 2014. In ...
red bull king of air: kitesurf estremo! adrenalina infinita!

red bull king of air: kitesurf estremo! adrenalina infinita!

Il kitesurf che viene presentato in questo video rappresenta una varia...
e' possibile essere vegani e praticare body building?

e' possibile essere vegani e praticare body building?

Jon Venus, giovane culturista vegano, ci mostra grazie a questo video,...
attaccato da un barracuda di 33 kg: pesca sub estrema!

attaccato da un barracuda di 33 kg: pesca sub estrema!

Il barracuda è uno dei predatori più temuti dai pesci di piccole e m...
dexter leam pondi - per non dimenticare

dexter leam pondi - per non dimenticare

Come poter dimenticare un esemplare così unico ? Impossibile. Questo...

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!