Fenomeno Marco Zanetti in carambola 3 sponde

Il gioco della carambola 3 sponde è un gioco affascinante ed appassionante.
Per quanto riguarda l'Italia, è organizzato e gestito dalla FIBIS (Federazione Italiana Biliardo Sportivo), affiliata al CONI.
A livello mondiale, vanta campioni eccezionali come Dick Jaspers (Paesi Bassi), Raymond Ceulemans (Belgio) e Torbjorn Blomdahl (Svezia).
In Italia spicca il nostro Marco Zanetti, di Bolzano, più volte campione italiano in varie categorie, ma specialista nella carambola, già da giovane età. Infatti, a soli 15 anni, vince il suo primo titolo di campione d'Italia nella carambola libera. Nel 2002 diventerà anche campione del mondo della carambola tre sponde e sarà nominato giocatore dell'anno.
Questo video lo riprende nell'incontro di semifinale di Coppa del Mondo 2009 giocata a Suwon in Korea, a Novembre 2009, contro Torbjorn Blomdahl, ed è un montaggio, della durata di quasi 15 minuti, delle sole carambole di Zanetti che ne esce vincitore.
Probabilmente è la migliore partita mai giocata da Marco Zanetti in competizione ufficiale.
Si vede giocare un fenomeno paranormale che disegna con le biglie figure geometriche, studiate con precisione millimetrica ed attuate con eleganza nell'impostazione ed esecuzione del tiro.
Autore gaetano1954
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!