Free Running Ninja

In questo filmato ci sono le spettacolari esibizioni di un giovane Stuntman acrobatico asiatico, che con le sue doti da felino, compie cose alquanto incredibili per chi lo segue. Si esibisce in salti di vario genere, salti con avvitamento o senza, all'indietro, laterali, ma soprattutto salti fatti da certe altezze che, così guardando potrebbero far venire le vertigini. Tutte queste evoluzioni sono racchiuse in uno sport molto praticato dai giovani di quest'epoca, denominato Parkour o Free running, che consiste come dice il nome stesso, si tratta di un concetto libero. Si parla di qualche cosa che vuole andare al di là dai concetti di regole e delimitazioni. Attribuire un significato preciso alla disciplina in questione sarebbe un po’ come dare una definizione della musica. Posso saltare via un muro, farci un giro intorno, poi tornare da dove son venuto. Naturalmente ci sono alcuni parametri ai quali i “Traceurs” (coloro che praticano) si attengono; per esempio si punta tanto ad una costante esteticità dei movimenti e fluidità tra una figura e l’altra.
C’è da dire che il FreeRun non si limita al fattore fisico, ma è anche una pratica che tocca lo spirito e la mente; per chi lo pratica è un modo di trovarsi di fronte a delle sfide e ai propri limiti. Sapersi misurare con se stessi è un fatto che può dare estrema gioia e orgoglio a chi pratica FreeRun.
La corsa libera è quindi anche una maniera di vivere, di riuscire a sviluppare il proprio corpo in armonia con sì l’ambiente che ci circonda, ma anche con la nostra mente!
Autore Sghd1083
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!