Gennady Golovkin vs Kell Brook - Highlights

Si è tenuto nella serata di sabato 10 settembre alla 02 Arena di Londra uno degli eventi pugilistici più attesi di questa estate. In una splendida cornice di pubblico si sono infatti affrontati Gennady Golovkin e l'idolo locale Kell Brook.

La sfida era valida per i titoli WBC e IBF dei pesi medi, detenuti dal kazako Golovikin. Il suo sfidante Brook ha cercato un'impresa forse troppo grande, arrivando a combattere ad una categoria di peso non sua pur di sfidare il temutissimo campione. L'inglese è infatti il campione in carica IBF dei pesi welter, e per quest'incontro ha combattuto ben due categorie sopra rispetto alla sua, correndo grossi rischi contro una macchina demolitrice come "GGG".

Il match ha visto, come da pronostico, uscire vincitore proprio il campione in carica, che si è imposto per ko tecnico alla quinta ripresa. Aldilà del risultato finale, che racconta della 36a vittoria in carriera per il kazako (33ko), il match però lo ha visto in difficoltà per qualche ripresa. Qualcosa di insolito per un campione del suo calibro, abituato a tritare gli avversari con la sua grandissima potenza.

Brook è infatto stato capace di infliggere diversi colpi al rivale, facendosi preferire nella seconda e terza ripresa. L'inglese ha forse regalato a Golovkin il match più duro della sua carriera, dimostrando di essere un vero campione. Il kazako però è un vero tritasassi e, seppur messo in difficoltà in alcuni frangenti, ha messo ancora una volta in chiaro come la potenza dei suoi pugni sia devastante.

Ogni volta che "GGG" è andato a segno Brook ha accusato e quando il campione ha deciso di accelerare per il suo rivale è stata notte fonda. Nel quinto round infatti la pressione di Golovkin si faceva asfissiante, con Brook chiuso alle corde e costretto ad incassare le bordate del 34enne rivale. Visto la tremenda difficoltà del proprio pugile l'angolo dell'inglese ha deciso di gettare la spugna, fermando un match che ormai aveva un solo esito possibile ed evitando di mettere a rischio la salute del proprio pupillo.

Golovkin si conferma così il numero 1 dei medi, demolendo alla sua maniera un avversario ostico come Brook. Nel suo futuro potrebbe esserci la riunificazione del titolo WBA con Daniel Jacobs oppure la sfida con il campione WBO Billy Joe Saunders. Sembra invece ancora da escludere un imminente super match con il messicano Canelo Alvarez, ex campione WBC dei medi ed ora ritornato nei superwelter, che più volte ha rimandato il match con "GGG". 

Brook nonostante la sconfitta si è dimostrato un pugile di valore, anche se la categoria dei medi non sembra essere proprio la sua. Difficile che ritorni a fare il welter, più probabile che tenti la strada mondiale nei superwelter.

Autore vdc1985
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!