Giro d'Italia 1999: 15° Tappa Racconigi - Oropa, Pantani Fasi salienti

Il 30 maggio 1999 si svolse la 15esima tappa del Giro d'Italia Rocconigi-Oropa.

A 8 chilometri dal traguardo di Oropa, a Marco Pantani si rompe la catena. Mentre lui si ferma per ripararla, davanti scappano via in 49. A quel punto nasce l'ennesima impresa del Pirata, che li raggiunge e li supera tutti, uno ad uno, scrivendo una della pagine più belle della leggenda di Marco Pantani.

Il percorso totale misurava 143 chilometri.

Precedentemente avevano provato a scattare, ma senza successo, Josè Manuel Gonzalez e Pascal Richard. Fagnini, Piccoli, Secchiari, Calcaterra e Guidi ai 10 chilometri dal traguardo si staccarono dal gruppo.

Pantani agli 8 chilometri dal traguardo si fermò per un problema alla catena perdendo oltre 30 secondi dal gruppo di testa.

Pantani riuscì ad aggiustare la catena senza alcun aiuto dell'assistenza. Si trattò probabilmente di un salto di catena nel passaggio dal 39 al 53.

Podenzana, Velo e Zaina, in quanto compagni di squadra del Pirata, si fermarono per aiutare Marco Pantani a rientrare nel gruppo di testa. Gotti e Jalabert forzarono di brutto nel tentativo di non far rientrare Marco Pantani.

Pantani, grazie alla sua squadra, superò subito l'impasse e rientrò in gruppo dando vita ad uno spettacolo strepitoso: superò uno ad uno tutti i corridori. Per ultimi superò Gotti e Jalabert, e quest'ultimo quando fu superato allargò le braccia facendo un gesto come a dire: "Vai, sei tu il più forte "

Concluse al Santuario di Oropa in solitudine accompagnato da un tifo da stadio.

Autore PietroDAprile
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!