Il Cile batte l'Argentina ai rigori e vince la Copa America 2015!

Per la prima volta nella sua storia la nazionale cilena vince la Copa America, al termine di una combattutissima finale contro la favorita argentina di Leo Messi.
La "Roja" si è aggiudicata il trofeo battendo i rivali ai rigori, dopo 120 minuti tiratissimi e pieni di emozioni. In uno stadio Nacional gremito in ogni ordine di posti, i giocatori allenati da Sampaoli hanno regalato al Cile la prima vittoria in un trofeo internazionale. La squadra cilena ha dimostrato sin dai primi match di essere in forma e pronta a giocarsi tutte le sue chance per vincere il trofeo giocato in casa.
Eroe della partita l'ex Udinese Alexis Sanchez, autore del rigore decisivo che ha consegnato alla storia la sua squadra nella meravigliosa notte di Santiago del Cile. Resta ancora a secco l'argentina di Messi, ancora una volta battuta in finale. Il fuoriclasse del Barcellona non è riuscito ad essere decisivo per la sua nazionale. L'Argentina continua il suo lungo digiuno dal 1993, anno in cui vinse la sua ultima Copa America. Fatali dal dischetto gli errori di Higuain e Banega.
Nel video qui proposto è mostrata in sintesi la partita di Alexis Sanchez, ora in forza all'Arsenal, che con le sue giocate ha deliziato il pubblico. Momento top della sua finale il cucchiaio con il quale ha beffato il portiere argentino Romero, iscrivendo nell'albo d'oro della Copa America il nome del suo amato Cile!
Autore vdc1985
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!