Il sorpasso che nessuno oserebbe mai fare!

Questo è uno dei video più belli per quanto riguarda il mondo delle gare di mountain bike. Ci troviamo negli Stati Uniti per l'ennesima tappa del campionato del mondo. La particolarità di questo circuito è che è stato appositamente studiato per le gare di motocross e, quindi, vi sono numerosi sali e scendi e curve da fare necessariamente in derapata.
Questo è per rendere il tutto più spettacolare, anche se già di per se la gara prometteva bene: parte subito in testa Michael Morosi, biker famoso per le sue incredibili azioni in pista. Morosi esagera al comando, cercando di guadagnare quanti più secondi dal secondo e cade a terra al secondo giro. Ma decide di riprendersi la posizione di testa e compie una delle azioni più incredibili e straordinarie mai viste in gare del genere: in curva decide di superare sia il primo che il secondo andando a curvare proprio su un cartellone pubblicitario.
Quando vince la gara il secondo classificato non può far altro che complimentarsi con lui per quello poco prima fatto!
Autore V2793
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Scelti da Noi

us open 2016: andy murray vs kei nishikori - highlights

us open 2016: andy murray vs kei nishikori - highlights

Si consuma nella serata di mercoledì 7 settembre 2016 una delle più ...
mtb: claudio caluori ci mostra il pistino della città di lenzerheide

mtb: claudio caluori ci mostra il pistino della città di lenzerheide

Per la prima volta la "UCI Mountain Bike World Cup" va a far visita ne...
bimba di 6 anni, prodigio della break dance

bimba di 6 anni, prodigio della break dance

Incredibile bambina di non più di 6 anni che partecipa ad un concorso...
pesca spinning alle trote marmorate!

pesca spinning alle trote marmorate!

La pesca spinning è un tipo particolare di pesca in cui si è sempre ...
parkour extreme 2015

parkour extreme 2015

La disciplina sportiva del parkour nasce ufficialmente intorno agli an...
mtb downhill: claudio caluori & gopro - fort william

mtb downhill: claudio caluori & gopro - fort william

Discese spericolate, salti mozzafiato e tracciati pieni di insidie: so...

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!