L'incredibile trasformazione di quest'uomo!

Praticare attività fisica oggi è un fattore fondamentale per stare in forma e sentirsi in armonia con sé stessi e, con il resto della gente che ci circonda. Molte persone, dopo aver provato la pesistica, decidono di proseguire questa loro passione e allenarsi duramente per ottenere un fisico da bodybuilder.

Spesso capita che il fisico che si desiderava ottenere con la sola dieta è difficile da raggiungere e, allora, si comincia ad usare ed abusare di sostanze dopanti che non possono far altro che male all'organismo. Il body builder Romario Dos Santos Alves ha sempre desiderato il fisico di Hulk e, dopo molti anni e soprattutto numerosissime iniezioni muscolari, sembra aver raggiunto il risultato: un bicipite davvero enorme e grosso con la parte superiore del corpo sproporzionata rispetto al resto.

Il ragazzo ha messo su famiglia, ma ci sono dei piccoli problemi all'orizzonte: rischia di vedersi amputato il braccio destro a causa proprio delle continue iniezioni di sostanze dopanti.

Infatti, Romario, a causa della scelta che ha fatto, molto probabilmente dovrà incorrere in problemi futuri, poichè un corpo naturale e in salute non è abituato allo stress di quel tipo di iniezioni. Dunque vedere un "atleta", se così si può definire, del genere, suscita il pensiero se effettivamente ne vale la pena di trasmormarsi in modo così innaturale per sentirsi a posto con sè stessi.

Autore forza10
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!