La Kizomba con Enrique Iglesias - Alexander & Elena sul brano "Bailando"

La Kizomba di coppia non è molto ricca, non come la Zumba che ha un'infinità di passi e di varianti, infatti da questo punto di vista è più facile danzarla. Si tratta di memorizzare i movimenti base e ripeterli armoniosamente, secondo la musica e l'affinità col partner.

È un ballo universale, come quelli latini anche se non è propriamente latino (è angolano quindi africano), e infatti la dimostrazione della coreografia ci viene data da Alexander ed Elena a Odessa, una città ucraina che si affaccia sul Mar Nero. In questo filmato, così, possiamo anche ammirare la bellezza di quei luoghi, oltre che imparare con semplicità i passi per avvicinarci a questa disciplina danzante.

Ballare la Kizomba non è soltanto un piacere, così com'è un piacere guardarla danzare, perché è un'ottima opportunità per muoversi e fare attività fisica, in maniera molto soft perché di solito si balla come lento, tuttavia il movimento di bacino migliora l'elasticità delle articolazioni e in maggior modo la schiena, che acquista più flessibilità se si entra nello spirito del ballo, senza limitarsi per l'imbarazzo.

Questo perché, essendo una disciplina assai sensuale, e dunque può risultare abbastanza provocante, si può avere delle remore a ballarla in pubblico, fatta eccezione per i ballerini di professione, i coreografi e gli originari della terra angolana, dov'è una tradizione. Perciò, per praticarla ci si può recare in una scuola di ballo, dove tutto è concesso e diventa una cosa normale, potendo ballarla correttamente e con tutti i benefici fisici che ne conseguono. Il ballo di fondo è una disciplina artistica che aggiunge espressività allo sforzo fisico, e ci si allena dunque come se fosse uno sport, insomma ci si mantiene in forma divertendosi.

Autore SettimaLuna
Vota questo articolo
Avvia
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!