La Zumba Hippy - Divertirsi con la Fitness Dance

Per chi ama la musica degli anni '70, sarete felici di sapere che sì, anche questa può essere ballata con la Zumba. Del resto, ogni ritmo musicale si sposa benissimo con questa straordinaria e geniale disciplina sportiva.

La cultura hippie nasce negli anni '60, ma ha avuto un significativo seguito negli anni '70, e si fondava sugli eccessi e la libertà ad ampio raggio, come una specie di rivoluzione e "slegamento" dalle catene sociali del perbenismo di allora, dove regole ed imposizioni erano a dir poco ferree. Di quel movimento, si ricorda soltanto il lato eccessivo, sull'abuso di sostanze e l'esagerata promiscuità, eppure c'era anche altro: qualcosa di positivo emerge d'altronde in ogni cultura.

Gli aspetti migliori erano infatti la gioia in ogni cosa che si faceva, i buoni sentimenti e l'amore calorosamente manifestato, sentito, la fratellanza e l'incredibile positività. Insomma era l'epoca dell'amore e della felicità, benché spesso raggiunta in modo "sintetico".

Oggi, possiamo beneficamente riprendere questa tendenza, ovviamente estrapolandone il meglio, come in questo caso in cui la si applica all'attività sportiva, fatta con il sorriso sulle labbra, divertimento e gioia, usando anche un po' di creatività, come in effetti la Zumba concede, che si presta a qualunque genere musicale, accetta tutti gli stili e tutti i passi, anche quelli personali e personalizzati.

Autore SettimaLuna
Vota questo articolo
Avvia
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!