Le 10 magie dell'NBA

In questo breve video di poco più di quattro minuti, vengono mostrati 10 veri e propri "miracoli" del basket.
Nella magia numero 10 vedremo la palla venire passata tra tre giocatori del tutto ignari e finire nelle mani del compagno di squadra, che con maestria salta e mette la palla nel cesto con disinvoltura. In seguito corre via per ricevere nuovamente la palla e mettere assegno un tiro da tre punti alla fine del quarto.
Nella posizione numero 9, vedremo il giocatore con la maglia numero 32 passare la palla al compagno effettuando un "tunnel", per poi riceverla nuovamente dallo stesso e andare a canestro.
Nella numero 8, vedremo il giocatore numero 24, oltrepassare con un balzo il muro eretto da un avversario ed andare a canestro con una schiacciata.
Nella numero 7, il giocatore con la maglia gialla, eluderà la difesa dell'avversario, facendo una finta e auto passandosi la palla per poi segnare i suoi due punti.
Nella numero 6 vedremo il giocatore effettuare un passaggio lungo verso il compagno di squadra che, sfruttando la mancata concentrazione degli avversari, si è collocato sotto il cesto ed in seguito è andato a segno.
Nella numero 5 vedremo una serie di tre passaggi nella quale i giocatori si dilettano con un'ovvia conclusione.
Nella numero 4 invece, il giocatore segnerà il punto della vittoria proprio sul suono del fischio finale, trovandosi al di fuori della zona da tre punti.
Nella numero 3, al seguito di un tiro libero, il giocatore avversario lancerà la palla da metà campo cercando il canestro che magicamente troverà proprio allo scadere degli ultimi istanti.
Nella numero 2 il giocatore dalla maglia numero tre, rubando la palla, si reca nella zona avversaria e trova il cesto.
Nella numero 1 il giocatore numero 23 riceve un passaggio e trova la conclusione oltre la zona da tre punti anche lui allo scadere del tempo.
Autore Vin92
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!