Manny Pacquiao vs Timothy Bradley III - Highlights

A quasi un anno di distanza dalla sconfitta nel "match del secolo" contro Floyd Mayweather, il fuoriclasse Manny Pacquiao è tornato sul ring per affrontare lo statunitense Tim Bradley all'MGM Grand Garden di Las Vegas. Quella di sabato 9 aprile era la terza sfida tra i due, che nei precedenti incontri hanno ottenuto una vittoria a testa.

Dopo la discussa vittoria di Bradley nel giugno 2012, i due si sono affrontati in rivincita ad aprile 2014. In quell'occasione fu Pac-Man a vincere e riprendersi così il titolo WBO poi perso contro Mayweather. In questa occasione nessun titolo in palio, con l'americano che ritornato campione nel 2015 ha poi lasciato vacante il titolo prima di quest'incontro.

La sfida ha chiarito una volta per tutte come Manny Pacquiao fosse il migliore tra i due, e se non fosse per l'errore clamoroso dei giudici nel primo match forse questa trilogia non avrebbe mai avuto luogo. Il 37enne filippino si è imposto in maniera netta ai punti, vincendo quasi tutte le riprese ed imponendo anche due knockdown a Bradley.

"Desert Storm" è infatti andato al tappeto nel settimo e nel nono round, colpito pesantemente dal sinistro di Pacquiao, che ha conquistato la vittoria per decisione unanime con il punteggio di 116-110 per tutti e tre i giudici. Una vittoria senza appello quella del filippino, che conclude così la trilogia con quello che è forse stato il suo migliore incontro tra quelli disputati contro Bradley.

A fine match Pacquiao ha confermato le voci sul suo ritiro, con un record di 58 vittorie, 6 sconfitte e due pareggi. Una leggenda della boxe di tutti i tempi e senza dubbio uno dei migliori pugili di questo nuovo millennio. Vedendolo sul quadrato in occasione della sfida di Las Vegas, il filippino sembrebbe ancora in grado di primeggiare nei welter ma evidentemente le tante battaglie sul ring hanno ormai stancato Pacquiao, pronto invece a battersi in politica nel suo paese.

Nel sottoclou vittoria di Gilberto Ramirez, che si impone su Arthur Abraham ai punti per UD e diventa il nuovo campione del mondo WBO dei pesi supermedi. Spettacolare invece la vittoria per KO di Oscar Valdez sul russo Eugeny Gradovich.

Autore vdc1985
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!