Muhammad Ali vs. Joe Frazier - III - Highlights

Il 1° ottobre del 1975 il mondo sportivo si apprestava a vivere uno dei momenti più epici e allo stesso tempo drammatici di sempre. Sul ring di Manila (Filippine) andò infatti in scena il match tra Muhammad Ali e Joe Frazier, valido per il titolo dei pesi massimi di boxe. I due grandissimi pugili si erano già incontrati due volte, ottenendo una vittoria a testa.

Quel terzo incontro era però destinato a rimanere nella storia, in quanto i due diedero vita ad uno dei match più cruenti di sempre, un incontro nel quale i due pugili hanno, come ammesso da loro stessi, rischiato la vita. Il match fu combattutissimo dall'inizio, con "Smokin Joe" capace di mettere diverse volte in difficoltà Ali subendo però diversi devastanti jab al volto. La battaglia divenne più serrate nella parte finale del match, previsto sulle 15 riprese, in cui i due pugili arrivarono allo stremo delle forze.

A complicare la situazione dei due atleti anche il fatto di dover combattere di mattina (ore 10:45 nelle Filippine), per poter garantire la diretta in prima serata negli USA. Ali, pur soffrendo il rivale, era riuscito a portarsi in vantaggio ai punti, ma Frazier si dimostrava capace di una resistenza eroica e pur sull'orlo del ko era ancora in piedi alla penultima ripresa. Nell'intervallo tra 14° e 15° round i due pugili sono stremati, e sembrano sul punto di crollare. Eddie Futch, allenatore di Frazier, vedendo il suo pugile ridotto ad una maschera di sangue, decise di gettare la spugna.

In quegli stessi istanti Ali, campione in carica, era deciso a ritirarsi in quanto non si sentiva in grado di rialzarsi. La sua decisione venne però preceduta di pochi attimi dal getto della spugna di Futch. Quel gesto decretava il ritiro di Joe Frazier e la vittoria di Ali, il quale restava campione pagando però un caro prezzo. Dopo questo incontro, ribattezzato "Thrilla in Manila" il leggendario Alì non fu più lo stesso, così come il suo storico rivale. Un match epico che ha consacrato Ali e Frazier come leggende di questo sport, uno scontro che ha tenuto in apprensione centinaia di milioni di persone nel mondo e che continua ad essere una pietra miliare per qualunque appassionato.

Autore vdc1985
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!