Pancia piatta e girovita da urlo - Esercizi Top per un effetto immediato

Questi esercizi sono abbastanza intensi, essendo mirati ad un allenamento intensivo per raggiungere un risultato abbastanza veloce, pertanto se non si è allenati bisogna procedere gradualmente, diminuendo le ripetizioni, la durata dell'esercizio e facendo più pause tra un esercizio e l'altro. Comunque, anche per chi è allenato non bisognerebbe superare le 2 volte a settimana, non esagerate perché in questo modo andrete solo a sovraccaricare e gonfiare i vostri muscoli. I più esperti lo sapranno, ma è sempre meglio puntualizzare.

Iniziamo come sempre con il riscaldamento, basta una corsetta perché lo stretching non è fondamentale, visto che andremo a far lavorare solo i muscoli addominali, ma se decidete di fare l'esercizio "Scala la montagna", dove si richiede anche l'impiego delle gambe, un piccolo stretching non lo vediamo male, soprattutto per chi non è allenato. Infatti, quando facciamo gli esercizi per gli addominali, non sembra ma i muscoli che vanno a lavorare sono principalmente quelli, anche se usiamo le gambe o la schiena, però bisogna sempre fare forza e comprimere gli addominali, sentirli, durante l'esercizio, quindi concentrare lo sforzo sull'addominale stesso.

Se potete, cercate di fare gli esercizi sempre all'aria aperta, non solo questi ma gli esercizi in generale, per una maggiore ossigenazione ma anche per stimolare buonumore ed energia, con la presenza del sole che, inoltre, vi farà anche abbronzare, dandovi un bel colorito in attesa del boom estivo.

Autore SettimaLuna
Vota questo articolo
Play
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!