Pensavo fosse una ricciola e invece...Assurdo!

Un pescatore che decide di passare il suo tempo libero del weekend sulla sua barca, in cerca di prede che possano essere abbastanza grandi da soddisfare le sue aspettative e un mare abbastanza mosso: queste sono le due facce della stessa medaglia. Una medaglia che si rivelerà davvero incredibile!

Il pescatore decide di pescare con la canna a mulinello da traina, ma non sa che il risultato sarà magnifico. Dopo un paio di ore passate ad aspettare che qualcosa abboccasse, quel qualcosa comincia a tirare. Il pescatore crede sia una ricciola adulta, per cui molto pesante. La canna comincia piano piano a piegarsi sempre di più, finché la battaglia volge al termine: il pescatore con tutte le sue forze comincia a tirare verso la sua barca il pesce.

Quello che accade ora è inaspettato: pensava fosse una ricciola, ma ha pescato un tonno di più di 100 kg!
Autore V2793
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Scelti da Noi

pesca qualcosa di davvero incredibile! guardate che succede!

pesca qualcosa di davvero incredibile! guardate che succede!

In questo video potrete vedere un uomo alle prese con un grosso bottin...
parkour extreme 2015

parkour extreme 2015

La disciplina sportiva del parkour nasce ufficialmente intorno agli an...
programma di allenamento completo per gambe, glutei e pancia (25 min.)

programma di allenamento completo per gambe, glutei e pancia (25 min.)

Sessione fitness di 25 minuti senza palestra, si può fare tranquillam...
kitesurfing estremo in irlanda e olanda! assolutamente da vedere!

kitesurfing estremo in irlanda e olanda! assolutamente da vedere!

Il kitesurfing è uno tra gli sport inventati di recente (intorno al 1...
gli esercizi migliori per i glutei - fitness a casa senza palestra

gli esercizi migliori per i glutei - fitness a casa senza palestra

I glutei rappresentano uno dei punti critici della donna, insieme alla...
tutto pantani - parte 2

tutto pantani - parte 2

In questo video si parla di Marco Pantani dopo i primi successi. Marc...

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!