Preparare la mezza maratona in 8 settimane

Correre non è più solo un modo per perdere peso con l'avvicinarsi della bella stagione o per restare in forma. Ormai sono tantissimi gli appassionati che, soprattutto in modo non competitivo, si sono avvicinati a questo sport. Uno sport facile, non costoso e che si può praticare in qualsiasi luogo, anche in vacanza su una nave da crociera.

Il sogno è quello di poter partecipare ad una delle mitiche maratone che si corrono nel mondo, come quella di New York. Ma per completare il percorso di 42 km e 195 metri (questa è la distanza che separa la piana di Maratona dalla città di Atene) occorre seguire un piano di allenamento piuttosto rigoroso.

Molti appassionati si sono quindi orientati sulla mezzamaratona (21 km e 97 metri), promossa anche da varie città perché accessibile a più persone.

In questo video ecco un piano di allenamento per prepararsi alla mezzamaratona in otto settimane.

Ovviamente, l'allenamento sarà differenziato in base alla condizione fisica iniziale ed al conseguente grado di resistenza già ottenuto. Quindi, in base al proprio livello, si può seguire il piano di allenamenti, suddiviso in tre fasi, a cui corrisponde una distanza per ognuno degli stessi livelli.

Il consiglio iniziale, indispensabile per tutti, è comunque quello di sottoporsi ad una visita medica preliminare, per verificare che non si corrano rischi nel percorrere lunghe distanze a piedi.

Autore maxsbard
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube CorsaEBenessere. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!