The best 15 most shocking BOXING moments

Nel video assisteremo a 15 dei momenti più scioccanti nella storia della boxe. Si parte dall'incontro tra Tommy Morrison e Michael Bentt: il pugile inglese, dopo una serie infinita di scambi, vince a sorpresa mandando più volte al tappetto Morrison. Alla fine l'arbitro è costretto ad interrompere l'incontro. Alla posizione numero 14 troviamo il match tra Bernard Hopkins ed Oscar De La Hoya. Gancio di Hopkins e De La Hoya a terra, in lacrime. Passiamo quindi all'attuale campione dei massimi Wladimir Klitschko, impegnato contro Corrie Sanders. Corrie manda al tappetto l'ucraino più volte ed anche qui l'arbitro è costretto a dichiarare Sanders vincitore. Al numero 12 Hasim Rahman contro Lennox Lewis. Devastante anche qui il destro di Hasim che non lascia scampo all'ex pugile britannico naturalizzato canadese. Alla numero 11 un classico: George Foreman VS Michael Moorer. Un treno si scontra contro la faccia di Moorer che non riesce più a rialzarsi. Nella top ten si parte da Marvin Hagler contro Thomas Hearns. Destro e sinistro di Marvin e Tommy KO. Il match successivo vede contrapposti Joe Louis e Max Schmeling. Il destro del tedesco stende Louis che viene soccorso sportivamente dal suo avversario a fine gara. Alla numero 8 un altro classico: Thomas Hearns e Roberto Duran. Serie incredibile di colpi messa a segno da Tommy che si conclude (in slow motion) con quello decisivo, fantastico! Numero 7, Roy Jones VS Antonio Tarver, il pugile e rapper statunitense viene atterrato violentemente dalla potenza di Tarver che non gli lascia scampo. Alla posizione numero 6 Ezzard Charles è inerme nei confronti del colpo messo a segno da Walcott. Numero 5, la storia in un match, Alì VS Foreman. Qui è la rapidità del pugile USA ad avere la meglio sul due volte campione del mondo dei pesi massimi. Alla numero 4 si scontrano Sugar Ray Robinson e Gene Fullmer, micidiale il destro si Robinson che stende "Cyclone"! E sul podio? Guardate il video fino alla fine e lo scoprirete.
Autore GothamITA
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!