Time Lapse in bicicletta di Gioia del Colle

Gioia del Colle è una città che sorge a 35 chilometri a sud-est della città metropolitana di Bari, ai confini con la provincia di Taranto e la provincia di Matera.

In questo video si possono apprezzare le varie zone di Gioia del Colle riprese in sella ad una bicicletta con la tecnica fotografica del time-lapse, tecnica che permette di condensare un giro in bicicletta di trenta minuti in appena un minuto e tredici secondi.

Accompagnati dalla canzone "Pedala" presentata da Frankie Hi-nrg mc al Festival di Sanremo del 2014, si riescono ad ammirare molti scorci della città di Gioia del Colle che sono stati visti dal ciclista video amatore in un giro in bicicletta della durata di 30 minuti.

In questo video il ciclista parte da Via Armando Celiberti, strada sulla quale si affaccia lo storico liceo classico Publio Virgilio Marone. Prosegue poi in Via Giosuè Carducci, strada che permette di arrivare al Giardino Comunale Paolo VI. Prosegue dopo in Via Paolo VI per arrivare in Via Papa Giovanni XXIII.

Successivamente gira su Via Ricciotto Canudo, all'inizio della quale si può vedere la storica scritta "Gioia del Colle" sul muro di un palazzo. Poi va in Via Regina Elena, strada lungo la quale incontra Piazza Pinto con i suoi storici giardini. Gira poi in Via Flora, dalla quale arriva in Piazza Luca D'Andrano, storica piazza che ospita la Scuola elementare Mazzini e la caserma dei Carabinieri. Va successivamente in Piazza Umberto I, dopo la quale passa per Piazza Plebiscito.

Si immette poi in Via Giuseppe Garibaldi e subito dopo svolta su Corso Vittorio Emanuele e poi ancora Via Principe Amedeo di Savoia e Via Donato Boscia, strada che ospita la storia chiesa Santa Maria Maggiore. Svolta dopo in Via Riccardo Siniscalco, dalla quale si può apprezzare parte del Castello federiciano, con le sue due torri De' Rossi e dell'Imperatrice. Il castello è sede permanente del Museo archeologico nazionale di Gioia del Colle. Ritorna di nuovo su Corso Vittorio Emanuele, strada lungo la quale si può ammirare sempre il castello federiciano e, più avanti, Palazzo San Domenico, che è sede del Comune. Prosegue poi in Via Giuseppe Di Vittorio, percorrendo la quale passa davanti alla Parrocchia Sacro Cuore.

Gira dopo in Via Amendola passando davanti alla Coop. Si immette poi in Via Arturo Toscanini e di seguito in Via della Pace e immediatamente dopo in Via 25 aprile 1945, percorrendo la quale passa davanti alla Scuola elementare San Filippo Neri, sita in Piazza Alberto Dalla Chiesa. Percorrendo un breve tratto di Via Barbieri, si immette nuovamente in Via Giuseppe Di Vittorio.

Va poi in Via Camillo Benso Conte di Cavour passando davanti alla chiesa di San Rocco. Alla fine di Via Cavour svolta in Via Dante, al termine della quale gira in Via Marconi. Arriva dopo in Piazza J.F. Kennedy, la storia piazza che ospita la stazione ferroviaria di Gioia del Colle. Prosegue per Via Riondino. In seguito gira in Via Tommaso Fiore. Dopo Via D'Orso, Via Eramo e Via Celiberti, gira in Via Croce e per poi tornare in Via Riondino e tornare in Piazza J.F. Kennedy. Infine gira in Via Roma, che è la via principale di Gioia del Colle, e torna al punto di partenza in Via Celiberti.

Autore PietroDAprile
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!