Tributo Al Ritorno Di Rajon Rondo A Boston

Dopo essere stato scelto alla numero 21 del draft 2006, aver vinto 1 titolo NBA al suo secondo anno, aver giocato 2 finali, 4 All-Star Game e aver stabilito svariati record per i Boston Celtics, il 18 Dicembre viene scambiato per Brendan Wright, Jameer Nelson e Jae Crowder più una prima e una seconda scelta con i Dallas Mavericks.

Questa trade, che inizialmente poteva sembrare equa, si è in realtà rivelata una vittoria solamente per la squadra di Boston, la quale ha ottenuto una prima scelta (tramutatasi poi in Guerschon Yabusele, giocatore francese spedito a farsi le ossa nel campionato cinese) e un giocatore solido da quintetto base come Crowder, che con la sua aggressività e voglia di arriovare sta letteralmente definendo un'intera squadra. Per quanto riguarda Wright e Nelson vennero scambiati quasi immediatamente per ai Suns e ai Nuggets rispettivamente, in cambio di spazio salariale e di un'ulteriore prima scelta tramite i Timberwolves.

A poca distanza dalla data dello scambio Rajon Rondo fa il suo ritorno a Boston per giocare contro la squadra di cui è anche stato capitano.L'affetto dei tifosi bianco-verdi non si è fatto attendere. L'organizzazione gli ha dedicato un video commemorativo a cui hanno fatto da colonna sonora le varie ovazioni attribuitegli dai tifosi. In tutta risposta RR9 ha risposto con una prestazione monstre da 29 punti (5/7 da tre) 5 assist e 6 rimbalzi in 35 minuti di gioco.

Autore TozzY
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!