Tutto Pantani 5

Dopo il magico 1998 in cui è riuscito nella leggendaria impresa di vincere sia il Giro d'Italia sia il Tour de France, Marco Pantani si preparò ad affrontare la stagione 1999 e, per la prima volta, lo fa da favorito.

Le quotazione del ciclista romagnolo volarono alle stelle, tanto che nel corso dell'estate del 1998 ricevette una proposta allettante dalla squadra della Mapei. Ci sono delle carte in cui si riporta che furono offerti a Marco 15 miliardi di lire in tre anni. Marco Pantani andò all'incontro con i dirigenti della Mapei per educazione e per correttezza.

Dopo aver ascoltato la proposta, non diede una risposta e tornò indietro. La Mapei si sentì presa in giro ma non poteva sapere che Marco non avrebbe mai lasciato la sua squadra famiglia della Mercatone Uno. Se non espresse un secco no alla proposta della Mapei fu solo per educazione nei confronti di chi comunque voleva offrirgli ben 5 miliardi di lire a stagione.

Rimasto fedele alla sua squadra famiglia, nel gennaio del 1999 Marco Pantani si allenò con i compagni nel ritiro di Terracina. Alla Mercatone ci fu l'arrivo di Felice Gimondi con il ruolo di nuovo presidente per sostituire la figura carismatica di Luciano Pezzi, deceduto nel giugno del 1998.

Autore PietroDAprile
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!