UFC 196: Conor McGregor vs Nate Diaz - Highlights

Notte ricca di sorprese quella di sabato 5 marzo 2016, in cui l'MGM Grand Garden Arena di Las Vegas ha ospitato l'evento di arti marziali miste UFC 196.

Main-event della serata la sfida a livello di pesi welter tra l'ìrlandese Conor McGregor, campione in carica dei pesi piuma, e lo statunitense Nate Diaz. Inizialmente "Notorius" McGregor avrebbe dovuto sfidare il brasiliano Dos Anjos per il titolo dei pesi leggeri, ma a dieci giorni dal match il suo avversario ha dato forfait a causa di un infortunio.

Da qui la scelta di Diaz come avversario per McGregor, deciso a scendere comunque nell'ottagono nonostante la mancanza dell'avversario designato. Per lui però è stato un vero e proprio shock, in quanto lo sfavorito Diaz è riuscito a ribaltare il pronostico e conquistare una vittoria preziosissima.

Nel primo round l'irlandese è nettamente padrone della sfida e mette a segno diversi sinistri che aprono una vistosa ferita sul volte di Diaz. Sul finale del primo round l'americano tenta di portare il match a terra ma è sempre McGregor ad assumere una posizione di vantaggio.

La seconda ripresa inizia sulla falsariga della prima, con McGregor spesso a segno con i suoi potenti diretti sinistri sul volto di Diaz, ormai una maschera di sangue. Il californiano però non molla e centra il rivale al volto con un preciso sinistro. McGregor a questo punto barcolla e il match diviene una vera e propria guerra con scambi accesissimi.

McGregor è centrato diverse volte da Diaz ed è visibilmente scosso. Ad un certo punto "Notorius" cerca di portare il match a terra, ma qui Diaz si rivela molto più a suo agio. Dopo pochi istanti infatti Diaz immobilizza McGregor con una ghighlottina da dietro e poi lo costringe alla resa tramite una rear naked choke.

Senza dubbio una vittoria di grande prestigio quella di Diaz, arrivata al cospetto di quella che è considerata la superstar della UFC. Un match bellissimo, nonostante Diaz avesse ricevuto un preavviso di soli 10 giorni e con un McGregor per la prima volta sull'ottagono da peso welter, due categoria sopra rispetto a quella in cui è campione.

Altra sorpresa nel co-main event, dove Miesha Tate riesce a battere Holly Holm per sottomissione al quinto round. La Tate è così la nuova campionessa dei pesi gallo ed è ora possibile una terza sfida con la ex campionessa Ronda Rousey.

Autore vdc1985
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!