UFC Kansas City: Jacare Souza vs. Robert Whittaker - Highlights

E' stata una vigilia pasquale piena di sorprese quella che hanno vissuto gli appassionati di arti marziali miste e, più precisamente, della UFC. Nell'evento in programma sabato 15 aprile 2017 infatti non sono mancati i colpi di scena e le emozioni, che fanno di UFC on Fox 24 una delle card più riuscite di questo primo scorcio dell'anno.

La sorpresa più grande è senza dubbio quella riservata da Robert Whittaker al brasiliano Ronaldo "Jacarè" Souza. Quest'ultimo, dato per favoritissimo alla vigilia e pronto per una sfida per il titolo dei medi, ha infatti subito una dura sconfitta che ne ridimensiona per il momento le ambizioni.

Allo Sprint Center di Kansas City, quello che da molti è considerato come il più forte medio in circolazione si è dovuto scontrare con la potenza di Whittaker. Il 27enne lottatore neozelandese si è imposto per ko tecnico al secondo round, lasciando attoniti milioni di fans delle MMA in tutto il mondo. Whittaker è riuscito a difendersi egregiamente dai tentativi del brasiliano di portare la lotta a terra, facendosi preferire invece negli scambi in piedi.

Dopo una bellissima combinazione chiusa con un head-kick Souza vola letteralmente al tappeto, dove viene assalito in ground and pound da Whittaker. La gragnuola di colpi che investe il brasiliano convince l'arbitro a fermare l'incontro, decretando una sconfitta inattesa per Souza e per molti addetti ai lavori. Whittaker invece si conferma in grande forma ottenendo la sua settima vittoria consecutiva e scalando il ranking dei pesi medi, dove potrebbe in futuro avere una chance titolata.

Nel corso della serata di Kansas City abbiamo assistito anche alla lotta tra Rose Namajunas e Michelle Waterson, con la prima che si è imposta per sottomissione. Altra sorpresa della serata invece la sconfitta di Jeremy Stephens per mano del brasiliano Renato Moicano Carneiro ai punti (split decision). Tutto facile invece per il campione dei pesi mosca Demetrius Johnson che nel main event difende la sua cintura dall'assalto di Wilson Reis vincendo per sottomissione (armbar) al terzo round. Per Johnson si tratta della decima difesa consecutiva, record assoluto per UFC.

Autore vdc1985
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube PRiNCE FiGHT. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Guarda
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!