Vincenzo Nibali - Un siciliano a Parigi

Vincenzo Nibali ha vinto nel 2014 il Tour de France 16 anni dopo Marco Pantani, l'ultimo italiano ad aver vinto il Tour de France prima di Vincenzo, e ben 49 anni dopo la vittoria di Felice Gimondi il quale è il penultimo italiano ad aver vinto un Tour de France prima di Vincenzo.

Vincenzo Nibali andò il 3 luglio a Leeds alla presentazione delle squadre come capitano della formazione Astana e rilasciò la seguente dichiarazione: "Il mio pregio è quello di cercare di sorprendere e quindi in gara cercherò di essere attivo. Per sorprendere intendo attaccare in salita, in discesa, e ovunque dove c'è spazio".

Michele Scarponi, compagno di squadra di Nibali, dichiarò che durante la seconda tappa successe un po' di tutto con scatti e cadute. Ad un certo punto Nibali scattò in un punto che aveva studiato durante le ricognizioni. Nibali quindi vinse a Sheffield mettendo tutti in riga e facendo capire che quell'anno c'era anche lui a giocare un ruolo da protagonista al Tour de France. La cosa bella è che tagliò il traguardo indicando la bandiera italiana stampata sulla sua maglietta, simbolo del Titolo di Campione Italiano per il 2014 conquistato durante la primavera. Quel giorno Vincenzo oltre a conquistare la tappa conquistò anche la maglia gialla.

Altro terreno su cui fece la differenza fu il pavé. Quell'anno capitò il pavé sotto pioggia, terreno che Vincenzo non aveva mai provato. Infatti lui in primavera si era concentrato su allenamenti sul pavé asciutto.

Autore PietroDAprile
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!